Operazioni da fare nel mese di aprile in giardino

Messa a dimora: la primavera e l’autunno sono i periodi migliori per mettere a dimora degli arbusti o delle piante perenni. Con un clima temperato, al centro sud l’autunno è generalmente tiepido e abbastanza umido da creare condizioni favorevoli per far attecchire le piante prima dell’inverno. Con un clima freddo è invece preferibile attendere la primavera, specialmente per le perenni, in modo da assicurare un adeguato sviluppo delle radici prima di affrontare il primo inverno.

Operazioni utili in aprile per le piante:

  • potare le piante già a dimora. Vanno potate in modo da stimolare la rinascita di nuovi germogli dopo il riposo vegetativo.
  • concimare, con un buon concime organico che va interrato per fornire sostentamento alle piante che si apprestano a fiorire
  • pulire il terreno dalle foglie secche e dalle altre impurità che possono soffocare le piante e i fiori
  • piantumare i bulbi a fioritura estiva, come ad esempio dalie o anemoni
  • il tappeto erboso ha bisogno di una attenta trasemina, per infoltire l’erba già presente. Per il rinfoltimento del prato è meglio scegliere un periodo in cui le pioggie siano frequenti e la radiazione solare non troppo forte. Queste allevierà una frequente irrigazione.

Lotta alle infestanti: Con l’arrivo della primavera le piante si risvegliano, anche quelle indesiderate che occupano il prato, il vialetto e le aiuole. Questo tipo di piante hanno delle radici a fittone che scendono in profondità nel terreno e sono molto difficili da togliere. Si devono togliere il prima possibile, perchè la loro crescita e propagazione sono molto elevate. Appena spuntano eliminiamole o estirpiamole a mano, oppure usiamo un estirpatore, o agendo con prodotti chimici delicati. La pulizia manuale è faticosa, risulta più difficile se il terreno è umido. Agiamo con decisione afferrando la pianta dal colletto e tirando verso l’alto. E’ molto importante togliere l’intera radice, o si riformerà molto presto.

6 Commenti

  1. Salve. Ho comprato circa due mesi fà un alberello di ulivo di circa 130 cm. Volevo sapere se è normale che in questo periodo stiano spuntando piccole palline! devo toglierle? devo potarlo?
    Grazie mille!

  2. Per il tuo alberello di olivo non devi fare per ora nessuna operazione di potatura. Le palline che stanno spuntando non sono altro che fiori riuniti a pannocchia. Sbocciano all’ascella delle foglie, sono bianchi con 4 petali e la fioritura avviene da aprile a giugno. I frutti maturano secondo le zone dal mese di settembre all’inverno inoltrato. Non tutti i fiori che si formano sulla pianta producono il frutto: infatti si ha una notevole caduta di fiori. Si chiama “cascola”. Nell’ulivo l’impollinazione avviene per mezzo del vento. Non tutti i fiori che si formano sulla pianta producono il frutto, infatti si ha una notevole caduta di fiori. Nel periodo che segue la fecondazione questa pianta va soggetta all’alternazione di produzione.
    Tutte le informazioni sull’ulivo si trovano nell’apposita sezione:
    http://www.verdeblog.com/tag/ulivo/

    • @renzo
      La potatura per controllare: una bouganvillea ben consolidata e matura fiorisce con sicurezza, sebbene non si poti, ma se si coltiva in terrazza è un compito imprescindibile: in questo modo stimolerai uno sviluppo pià compatto e potrai controllare la sua dimensione. Effettuare la potatura tra la metà d’inverno e l’inizio della primavera, secondo la zona climatica (nord alla fine dell’inverno) eliminando tutti i rami morti e riducendo gli altri a 2/3. In estate si tagliano le cime dei rami fioriti. Al sud più volte l’anno. Lo scopo è farla allargare, il segret sta nell’evitare che la pianta diventi legnosa e s’indurisca col tempo. Poichè fiorisce sui rami dell’anno precedente accorciare maggiormente i rami nuovi ma ancora non lignificati.

  3. Ciao, ho il problema delle infestanti…hanno foglie strette, più lunghe e di un verde più scuro dell’erba del prato. Ho fatto un trattamento con un prodotto diserbante sistemico specifico, sono già passati 15 giorni ma le erbacce invece di ingiallire stanno benissimo. Cosa posso fare visto che tra poco sarà ora di rasare il prato e mi hanno detto di usare il prodotto sull’erbaccia alta. AIUTO !!!!

    GRAZIE.

Insersci Domanda / Commento

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.


*


Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.