Piante per abbellire con eleganza i bordi di un aiuola

Scegliere esemplari di piante fitte e dal portamento compatto. Per le aiuole di grandi dimensioni meglio scegliere piante slanciate, come il geranium brookside, un ibrido che rimane bellissimo per tutta l’estate. Una certezza è il geranium cantabrigiense: piace per il suo portamento eretto con foglie piccole e profumate; i fiori abbondanti da maggio a luglio sono rosa, magenta o bianchi secondo la varietà. Collocarlo in un buon terreno, al sole o a mezz’ombra; l’altezza è di circa 25 cm.

geranium cantabrigiense
calamintha nepeta

E’ molto bella la calamintha nepeta white cloud. Forma un cespuglio compatto, dal portamento eretto. Questa pianta ha una lunga fioritura (da luglio ad ottobre). Si adatta a tutti i terreni, anche quelli secchi. Ama il sole e la sua altezza è di circa 45 cm.

Da scoprire c’è anche la anaphalis margaritacea, dal fogliame grigiastro a ciuffi compatti e fiori duraturi, bianchi argentei, che fioriscono da luglio a settembre. Esposizione calda e ben assolata, terreno non troppo secco, altezza 45 cm.

Da non dimenticare l’erodium pelargoniflorum: piace per la lunghissima fioritura, da giugno fino alle prime gelate, forma cespugli compatti, altezza 30 cm. Va messo a dimora al sole, in un terreno ben drenato

erodium pelargoniflorum - credits: jardineriedemontesson.fr

Domande & Risposte

Insersci Domanda / Commento

Il tuo indirizzo email non viene pubblicato.


*


Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.