Ricerca scheda, fiore o pianta:

Recuperare la forma delle piante – Consigli utili per le piante in inverno

Le piante invecchiano, è inevitabile, ma vivono la stagione dell’anno in cui soffrono di più. Soprattutto all’interno succede che non venga permesso alle piante di riposare adeguatamente. Ecco tutti i segreti per sottoporli a una cura di ringiovanimento. La maggior parte delle piante hanno bisogno di riposare e quasi sempre durante i mesi invernali, quando diminuisce l’intensità e la quantità di luce. Per prevenire questi sintomi rispettare semplicemente la necessità di luce e temperatura, ridurre le somministrazioni di acqua e sospendere temporaneamente la concimazione.

Vi sono però una serie di operazioni che consentiranno alla pianta di ringiovanire. In inverno è il momento giusto per potare, per mantenere una forma compatta e ridurre la necessità di acqua, di luce e di nutrimenti. Procedere nel caso in cui gli steli fuoriescano dal resto della chioma.

Pulire per compensare l’eccesso di calore e secchezza. Le foglie devono essere pulite: in questo modo potranno sfruttare fino all’ultima goccia di umidità. Alleggerire naturalmente, eliminare qualsiasi parte avvizzita, secca o danneggiata delle piante, visto che sottrae energia e costituisce un focolaio di parassiti e malatti.e

E’ il momento di fare attenzione alle somministrazioni di acqua. Per verificare lo stato della terra, introdurre un dito: se è secca collocare la zolla in acqua per qualche minuto. Secchezza: se qualche pianta presenta delle foglie gialle è probabile che si sia abbondato con la somministrazione di acqua. Estrarre la pianta dal vaso e avvolgerla in un foglio di carta assorbente

Girare le piante. In inverno le piante ricevono molta meno luce rispetto al resto dell’anno, soprattutto se posizionate in casa. E’ molto frequente la tendenza delle piante a cercare la luce, e questo finisce per deformarle. Semplicemente girare il vaso.

Tagliare le foglie danneggiate, che imbruttiscono l’esemplare. E’ necessario eliminarle. Quando si tratta di piante dalle foglie grandi con bordi secchi la cosa migliore è tagliare la zona danneggiata.

2 Commenti su Recuperare la forma delle piante – Consigli utili per le piante in inverno

  1. Ciao. Mando in allegato la foto della mia stella di natale ricevuta a metà dicembre e vorrei sapere cosa fare. Informandomi, ho letto che devo procedere alla potatura, come farla? Grazie per la sua disponibilità.

    Vitalba, Puglia

    • Salvare la stella di Natale, una pianta splendida fino a gennaio. In febbraio/marzo, quando la pianta ha perduto buona parte delle foglie, si tagliano gli steli ad un’altezza di 20/25 centimetri, si diradano le annaffiature e si mantiene la pianta in ambiente luminoso, anche a temperatura non elevata, mai inferiore ai 15 gradi. A primavera inoltrata si rinvasa la pianta on un sbustrato fertile e ben drenato, formato da terriccio di foglie sminuzzate, torba e sabbia, e si effettua una concimazione con prodotti liquidi ricchi di azoto, una volta ogni 20/30 giorni. In estate può essere mantenuta all’aperto.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.