La calla: generi e tecniche colturali

Genere comprendente una specie rustica, acquatica, diffusa nelle regioni temperate e temperato-fredde dell’emisfero boreale. E’ adatta per gli stagni e per le vasche, ed è facile da coltivare. La calla araceae non va confusa con le piante ornamentali dette calle che appartengono al genere zantedeschia calla palustris. Coltivata nell’emisfero boreale, in Italia, ha un’altezza di 15/20 centimetri, conLeggi tutto ⟶

Lavori del mese di giugno: come dividere le calle

Le calle fioriscono dalla primavera fino all’inizio dell’estate. Nel mese di giugno avranno già terminato la fioritura. Per migliorare quella del prossimo anno è necessario lasciare la pianta a riposo. Procedura: Tagliare quindi le foglie avvizzite, estrarre i bulbi e dividerli per piantarli nuovamente. Inserire sul fondo del recipiente dei pezzi di vaso rotti oLeggi tutto ⟶