Novembre: potare, concimare e riparare le piante

Siamo ancora in tempo per potare alberi e arbusti, usando attrezzi affilati e disinfettati. Ricordiamo però che le piante hanno bisogno di qualche settimana per chiudere le ferite procurate dai tagli. Non rimandiamo perciò troppo questa operazione per non dover incorrere in qualche gelata che potrebbe danneggiare le piante.

Piante adatte a realizzare barriere frangivento

Caratteristiche. Le piante adatte per realizzare frangiventi devono essere: sempreverdi, resistenti, poco soggetti a malattie, a rapida crescita, con la chioma formata da foglie di medio/piccola dimensione, quindi più resistenti alla rottura operata dal vento, dotate di apparato radicale robusto: se la siepe è densa è più fitta e quindi il vento scavalca il frangiventoLeggi tutto ⟶

Piante antifrana adatte a consolidare terreni di collina

Elenco delle specie di piante maggiormente utilizzate nelle opere di Ingegneria Naturalistica Famiglia delle GIMNOSPERME Cupressus sempervirens Cipresso comune Nota essenza decorativa sempreverde utilizzata nelconsolidamento di terreni franosi e scarpate Juniperus communis Ginepro comune Conifera sempreverde a portamento basso, ramoso confoglie lineari tipica delle regioni montuose dell’Europacentro-meridionale, è utilizzata nel consolidamento di terreni franosi eLeggi tutto ⟶

Cipresso della California, perfetto per i piccoli spazi

Questa pianta è perenne. In inverno gradisce fresco, e d’estate il sole pieno. Di solito si vende come pianta da interno ma prospera molto bene all’aria aperta. Meglio al sole sebbene sopporti una leggera ombra. Evitare i ristagni di acqua e la secchezza della zolla. Mantenere un grado di umidità leggera e uniforme in estate.Leggi tutto ⟶

Carie del legno

Si incontra in numerose piante arboree, soprattutto in quelle di una certa età. Sembrano alberi in salute, invece la malattia li corrode lentamente. I responsabili sono parassiti e funghi che si insediano nella pianta. Tra le cause: l’errato taglio nella potatura lesioni meccaniche alle radice, al colletto e al tronco rotture prodotte da avversità atmosfericheLeggi tutto ⟶