Consigli autunnali per piante aromatiche e tulipani

Surgeliamo il basilico per l’inverno. Il piacere del basilico può essere conservato a lungo se lo sottoponiamo a surgelazione. Per questo raccogliamo le foglie, le laviamo ben bene senza spezzarle, le poniamo in un contenitore di polistirolo (di quelli utilizzati per il gelato) senza comprimerlo, e mettiamo il basilico nel surgelatore. In questo modo leLeggi tutto ⟶

Autunno: riprodurre piante aromatiche, ortensie e cornus alba

Le piante aromatiche e officinali perenni (dragoncello, maggiorana, origano, rosmarino, salvia, timo, ruta, lavanda) si possono moltiplicare in autunno, effettuando la divisione dei cespi. Per questo vanno estratte e – facendo pressione con le dita – vanno divise le radici in due o più parti. Ogni parte va poi trapiantata subito, ben distanziata dalle altre,Leggi tutto ⟶

Consigli di inizio/metà febbraio per giardino e piante di casa

E’ ancora inverno ed è bene ricordarci di: mettere a dimora in coltura protetta (in serra o sotto i tunnel) le erbe aromatiche in semenzaio riscaldato si seminano annuali da fiore, begonie, bocche di leone, garofani, petunie, portulache, salvia ornamentale a dimora all’aperto si seminano i rampicanti come convolvolo e pisello odoroso coprire con pacciaturaLeggi tutto ⟶

Piante aromatiche – Le cure contro il freddo

Le erbe aromatiche sono molto diffuse: tantissimi hanno a disposizione, in vasetto o in piena terra, piante di menta, basilico, maggiorana, timo, prezzemolo o rosmarino, da usare freschi o essiccati in cucina. Le piante aromatiche temono il freddo, perciò con l’arrivo del freddo devono essere protette. Se si tratta di grossi arbusti, per esempio comeLeggi tutto ⟶