Cosa fare in caso di foglie gialle, scolorite, punte secche, bordi scuri

Punte secche nelle foglie: sono indice di una scarsa umidità ambientale. Durante l’inverno si può mantenere una giusta umidità necessaria alle piante d’appartamento mettendole vicine ad una bacinella d’acqua in modo da creare un microclima a loro ideale.

Se si sono formate delle punte secche per una scarsa umidità ambientale bisogna tagliare la punta delle foglie perchè secche e antiestetiche, lasciando sempre un margine di un millimetro, altrimenti la pianta la riformerà subito come difesa del limite della foglia perchè se tagliamo sulla parte verde il disseccamento si espanderà di più.

Bordi scuri e foglie che ingialliscono: se controllando il terreno di camelie, rododendri, azalee e gardenie notiamo degli imbrunimenti lungo i margini delle foglie (bordi delle foglie che si scuriscono), come pure un ingiallimento diffuso, significa che il valore di acidità del terreno non è corretto. Può accadere per le continue annaffiature con acqua del rubinetto, generalmente calcare, che modifica il PH della terra.

Soluzione: bisogna intervenire subito aggiungendo torba al terriccio, e riservando annaffiature a base di acqua piovana, distillata o acqua minerale.

Foglie che scoloriscono. Se le nostre piante presentano delle foglie ingiallite/scolorite i rimedi sono generalmente due: apportare luce e ferro. Se le foglie delle nostre piante tendono a scolorirsi, le cause possono essere infatti due:

  1. la luce non è sufficiente (e in questo caso non bisogna fare altro che avvicinarle alla finestra) oppure
  2. nel terreno c’è carenza di ferro. Nel secondo caso basta distribuire con la prima annaffiatura del fertilizzante appropriato.

E una volta scelto dove collocare una pianta non si deve spostare frequentemente: le foglie infatti si adattano a ricevere la luce del sole da quella precisa angolazione.

Commento (28)

  • francesco laurella| 10/07/2012

    Buongiorno.Ho tre piantine di edera rampicante sul balcone in un vaso di plastica abbastanza capiente.Buona esposizione, sole in parte nel pomeriggio. Dopo un buon inizio di sviluppo, le foglie( soprattutto quelle più piccole)hanno iniziato ad avere contorni scuri ed alcune a diventare gialle. Su altre foglie più grandi le macchie scure si sono formate su tutta la superficie delle foglie.Il fenomeno non si è verificato in modo uniforme su tutte le piantine ma a chiazze.Ho spruzzato in più periodi del liquido fungicida, ma il risultato a tutt’oggi è stato inutile.
    Cosa dovrei fare?
    Moltissimi ringraziamenti e cordiali saluti
    Francesco Laurella

  • Dino| 07/08/2012

    perche’ le foglie della mia pianta tropicale ora dopo una crescita vigorosa,seccano in punta?ed anche le piccole foglioline che ricrescono subito seccano.Tutto dopo ever preso caldo forte

  • paola vandini| 14/02/2014

    ho un ulivo in vaso su una terrazza (abito a Prato) da un anno. Finora è
    cresciuto bene ma da un mese circa gran parte delle punte delle foglie
    sono secche.(E’ alto 1m e mezzo circa)Che fare?

  • SEB| 08/05/2015

    Salve mi sta succedendo la stessa cosa di Dino, la mie piante sono però : due Habanero (red e orange) e una Trinidad Moruga Scorpion… Sapreste dirmi gentilmente la causa e la soluzione?

  • Dany Oliveira| 01/07/2015

    Buongiorno! La mia pianta di menta, le foglie stano diventando gialle, , può essere un fungo?? Cosa devo fare? ? Grazie

    • verdeblog| 09/07/2015

      La menta cresce bene in pieno sole, ma si adatta bene anche a mezzombra. Annaffiare abbondantemente nei periodi caldi. In autunno (nelle zone a clima freddo) e in primavera si effettua la divisione dei cespi, ripiantando subito le parti direttamente a dimora. Se la pianta è in vaso si rinvasa in primavera solo se necessario.
      Malattie e parassiti di questa pianta: è molto dannosa la ruggine (puccinia menthae) che provoca sulle foglie la formazione di pustole prima rossastre poi brune. Si può limitare il danno eliminando per tempo gli steli infetti e trattando con prodotti fungicidi. Richiede anche un substrato di medio impasto, ben drenato, fresco e fertile.

  • carla| 14/09/2015

    ho un moruga red che è cresciuto a meraviglia ha fatto tantissimi boccioli ma quando si aprono i fiori cadono e le foglie ingialliscono ho provato tantissimi rimedi ma nessuno è valso sapreste x cortesia dirmi cosa fare? grazie

  • carla| 14/09/2015

    questa è la pianta

  • denise| 25/01/2016

    Buongiorno, ho questa pianta da 4 anni da quando l ho presa ha iniziato a buttare e da un tronco solo ne sono cresciuti altri due. Era bellissima fino a 20 giorni fa. Ho traslocato ed è rimasta per 10 giorni nella casa vecchia senza riscaldamento. Passavo a controllare le piante quasi tutti i giorni finché un giorno l ho trovata completamente riversata a terra. L ho presa è portata nella nuova casa, ora i tronchi non sono più molli e stanno diritti ma le foglie sono tutte secche alcune completamente gialle.cosa devo fare?

  • Veronica| 08/04/2016

    Ciao a tutti!
    4-5 anni fa ho piantato un nespolo e ora è alto tipo 1 metro. Da questo inverno su alcune foglie ci sono i bordi delle foglie scure e alcune sono molto più piccole del solito..
    E alcune stanno anche diventando verso il centro gialle..
    Cosa può essere?
    Grazie mille!!

    • verdeblog| 20/04/2016

      Il nespolo richiede terreni profondi ben drenati e fertili, non si adatta ai terreni salini, soffre in quelli pesanti e con ristagni. Questa pianta richiede poche attenzioni, vive tanto ed è poco colpita dai parassiti.
      Foglie scure ai bordi: può essere la ticchiolatura causata dal fungo fusicladium eriobotryae, che danneggia le foglie (macchie prima chiare, poi brune e necrotiche, che assumono spesso la consistenza del sughero. Trattare con fungicidi a base di rame.

      • veronica| 07/04/2018

        Buonasera! Il mio nespolo ha le foglie che tendono a essere secche a partire dai bordi e poi estendendosi verso il centro. Vorrei capire di cosa si tratti, c’è da considerare anche il fatto che questo inverno è stato il primo all’aperto. E’un nespolo in vaso ed è alto circa 1,50 metri. Il vaso ha un’ampiezza di circa 40 cm. Questo seccume a cosa può essere dovuto? Al freddo? Allo spazio troppo piccolo? A qualche fungo? Grazie mille della risposta.

  • lorella| 09/04/2016

    Buongiorno, desidero chiederle un consiglio su una pianta ( di cui allego una foto ) che, dopo un inverno in appartamento ( con temperatura piuttosto bassa intorno ai 16/ 18° ), ora è stata spostata in una veranda soleggiata ( senza sole diretto ). Le foglie sono rovinate e temo sia stata troppo annaffiata. Puo’ darmi un suo parere? Grazie mille

  • Henriette| 28/06/2016

    Buongiorno vorrei un consiglio per la mia ortensia era bellissima in pochi giorni è diventata così (vedi foto) cosa è sucesso ? Grazie

  • Daphne| 02/07/2016

    Ho una bouganville da 4 anni; ora si è riempita di puntini bianchi e le punte delle foglie sono biancastre, secche.. non vapisco se possa essere un fungo o dipendere da altro… Tra l’altro dallo scorso anno, nonostante sia rigogliosa, non ha più fiorito…sbaglio qualcosa? Grazie! 🙂

  • Claudia| 04/08/2016

    Buon giorno vorrei un consiglio ho un albero di limone in vaso abbastanza grande ma le fogli sono a macchie chiare e scure premetto che l’anno scorso l’ho passato da un vaso vecchio in un altro nuovo ( questo in primavera) non ha fatto frutti cosa che faceva ogni anno ma solo qualche fiore che poi è caduto . Cosa posso fare? Grazie

  • Diego guccione| 12/08/2016

    Buon giorno,ho un ortensia piantata in giardino all’ombra, e’stata sempre in buone condizioni, da poco ha le foglie ai bordi secche e inizia a impallidire un consiglio come trattarla grazie

  • adriano| 31/05/2017

    Buongiorno, ho un nespolo da circa otto anni.
    Periodicamente verso giugno le fogli ai bordi diventano di colore marrone e alcune anche diventano gialle e cadono.
    Da cosa dipende?
    Ringrazio e cordialmente saluto

  • Laura| 17/06/2017

    La mia pianta di fagiolini viola nonostante foglie nuove e frutti presenta foglie secche alla parte inferiore della pianta. Cosa può essere successo?

  • roberto| 30/06/2017

    Ho una magnolia che produce foglie gialle nella facciata inferiore e verdi nella parte superiore. Cosa fare? Grazie

  • Manuela| 09/08/2017

    Salve,ho una quercia in vaso,esposta a tutto sole,innaffiature regolari e mattutine… all’improvviso sta facendo foglie gialle con contorni marroni che poi cadono…questa pianta per me ha un valore sentimentale e vorrei salvarla…in extremis potrei trasferirla in un giardino…grazie in anticipo per l’aiuto

  • Renato| 16/08/2017

    Buongiorno, ho un salice bianco le cui foglie hanno incominciato ad ingiallire e cadere a partire dall’attaccata del fusto. Ho anche notato che cadono anche foglie verdi. Alcune foglie incominciano ad ingiallire a partire dai margini.
    Renato

  • annamaria| 23/01/2018

    Buongiorno, ho un vaso di agavi da un paio d’anni circa che metto in giardino d’estate e ritiro sulla scala in inverno (non c’è riscaldamento) da un mesetto circa ho notato che la punte sono ingiallite le bagno regolarmente una volta al mese. Cosa devo fare? non so se soffrono perchè sono tutte nello stesso vaso o se hanno bisogno di altro
    Grazie Annamaria

  • Maria| 08/05/2018

    Buongiorno, ho una felce che questo inverno ha patito il gelo. Praticamente al centro è rimasta svuotata dalle foglie ne sono rimaste 5/6 più esterne ma sono tutte mezze rovinate! AIUTO, si riprenderà? Che faccio?
    Grazie Mary

  • Nirvana| 21/08/2018

    Alcune foglie del mio rododendro apparentemente vegeto mostrano il bordo come ingiallito come se fosse secco

  • Maria| 31/08/2018

    Ho un ficus benjamin lasciato fuori ad agosto al rientro ho trovato sulle foglie dei ragnetti piccoli neri ho spruzzato antiparassiti e portato in casa la pianta ma ho notato che stanno diventando gialle le foglie cosa può essere sta morendo?

  • Lascia una risposta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

    Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.