Fantasia Japonica

nota come aralia d’appartamento. E’ una tipica pianta d’appartamento. E’ un arbusto sempre verde ideale per un soggiorno, per un ingresso.

Se concimata regolarmente e rinvasata ogni anno in marzo un’altezza e una larghezza superiore a 1,5metri in due anni. In ottobre produce fiori bianchi riuniti in ombrelli tondeggianti, larghi 2/4 centimetri. Le foglie a forma di dita sono di un verde lucente. La fantasia japonica prospera con una temperatura di 10/15 gradi, riparandola dal sonno dalla primavera all’autunno. Tenere al fresco in inverno a una temperatura di 7/10 gradi. In estate mettere la pianta all’esterno al riparo del sole diretto e dal vento, per non danneggiare le foglie.

Annaffiare regolarmente dalla primavera all’autunno. Diradare in inverno. Una grossa pianta richiederà innaffiature frequenti in estate. Concimare con un normale liquido durante i mesi estivi. Rinvasare a primavera con un terriccio a base di terra grassa. Usare un vaso di terracotta perchè la pianta tende a diventare troppo pesante in cima. Lavare ogni tanto le foglie oppure usare un lucidafoglie. Per mantenere una forma compatta cimare ogni primavera: le piante adulte reagiscono bene a una potatura drastica.

Se le foglie sono pallide/macchiate con orli coloro marrone significa mancanza di acqua. Immergere il vaso in acqua tiepida fino a che la terra apparirà brillante. L’avvizzimento delle foglie è causato dall’aria troppo secca: aumentare le irrorazioni.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.