Helexine

L’helexine si coltiva in vaso come pianta verde da interno, che nei mesi estivi può essere portata sui balconi e terrazzi

Consigli: utilizzare una composta da vaso prevalentemente torbosa o terra da giardino fertile concimata con 15 grammi di concime complesso per decalitro. In seguito ogni 15/20 giorni aggiungere all’acqua di irrigazione un fertilizzante liquido per piante verdi nella dose di 10cc per decalitro. Per mantenere la forma regolare della pianta intervenire con le forbici quando è necessario.

Predilige il pieno sole, ma si adatta anche alla mezzombra. La temperatura ottimale è dai 13 ai 21 gradi. D’inverno non sopporta temperature inferiori ai 5/7 gradi. E’ necessario mantenere un terreno costantemente umido, con annaffiature regolari. Si rinvasa ogni anno in primavera, e contemporanemante si possono dividere i cespi e rinvasarli. Eliminare periodicamente le parti secche.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.