Ipomoea, una campanella rampicante

La Ipomoea lobata è una specie perenne, abbastanza resistente, rampicante, alta fino a 3 metri, con foglie trilobate e spighe di fiori cremisi che virano al giallo, fino al bianco. Fiorisce per tutto il corso dell’estate. Le varietà più diffuse hanno fiori semplici o doppi, bianchi, purpurei, blu, azzurrino, scarlatti.

La coltivazione è facile. L’esposizione in pieno sole o in una posizione molto luminosa. Resiste alle alte temperature. Annaffiature: frequenti in primavera e in estate. Effettuare la tolleratura: asportare le parti danneggiate e i fiori appassiti.

Le ipomoee sono piante da esterno utilizzate come rampicanti o come ricadenti, da vasi o ciotole, e poichè non sopportano il gelo anche le perenni si coltivano generalmente come annuali. Nelle zone a clima mite le perenni possono essere coltivate in piena terra come rampicanti. In giardino preferiscono un terreno leggero, sciolto ed arricchito con concime organico. Le piante in vaso si coltivano in un substrato preparato con torba, terra e sabbia in uguali dosi.

Concimazione: in primavera/estate – ogni 15 giorni – unire all’acqua di irrigazione un concime complesso nella dose di 15 grammi per decalitro.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.