Pernettya, ricca di fiori e bacche

Consigli per avere un arbusto ricco di fiori e di bacche: la pernettya. Come acquistarla, qual è il terreno ideale, quanto annaffiarla e altri consigli pratici di giardinaggio.

I generi Pernettya sono circa una ventina di specie di arbusti sempreverdi, e si coltivano in esterno come arbusti sempreverdi da piantare a gruppi in parchi e giardini dove sono particolarmente apprezzati per i loro frutti ornamentali. La pernettya viene anche coltivata in vaso, su balconi e terrazzi.
I rami coperti di bacche possono essere recisi e utilizzati in composizioni di fiori freschi o secchi.
Le piante di pernettya si mettono a dimora in settembre/ottobre se il terreno è leggero, o marzo/aprile se il terreno è pesante o umido. E’ consigliabile per la produzione delle bacche, piantarle a gruppi, includendo una pianta maschile accanto a quelle femminili.

Cespuglio di bacche e fiori
Cespuglio di bacche e fiori
La concimazione all’impianto si effettua con 70/100 grammi/mq di sostanza organica. Il terriccio per la coltivazione in vaso deve essere composto da 1/3 di torba, 1/3 di terra fertile e 1/3 di terriccio di foglie concimato con 30 grammi di concime complesso per decalitro di subastro. Nella fase della screscita aggiungere poi all’acqua di irrigazione 20 grammi di concime complesso per 3/4 volte. Quando le piante si allungano eccessivamente, a fine inverno si accorciano i rami per favorire una ramificazione più robusta.

Le piante coltivate al sole producono maggiore quantità di frutti rispetto a quelle in poszioni ombreggiate. L’annaffiatura è necessaria per le piante coltivate in vaso e nei periodi di siccità e di molta calura, soprattutto per quelle giovani dopo la messa a dimora. La rinvasatura si effettua ogni 1-2 anni, in primavera, dopo 4-5 anni è consigliabile piantare la pianta in piena terra.

Dove trovare la pernettya: sono piante resistenti, si trovano con relativa facilità presso vivaisti specializzati e altri punti vendita di fiori e pianti. Si acquistano in autunno o in primavera. Scegliere piante ben formate e – se siamo in autunno – con un gran numero di bacche.

Problemi: l’eccesso di umidità in autunno può causare la comparsa della muffa grigia sui frutti. Trattare con antibatritici.

10 pensieri riguardo “Pernettya, ricca di fiori e bacche

  1. le mie piante di pernettya non fanno le bacche e non trovo la pianta maschio, dove posso acquistarla?

    1. Pur trattandosi di piante monoiche (con fiori maschili e femminili portati sulla pianta), è consigliabile per la produzione delle bacche piantarle a gruppo, includendo una pianta maschile accanto a quelle femminili. Si mettono a dimora in settembre/ottobre se il terreno è leggero, o in marzo/aprile se il terreno è pesante o umido. Si adattano a diversi tipi di terreni purchè non calcarei, preferendo quelli fertili e torbosi, preferendo un PH acido. Per quanto riguarda l’acquisto, le piante di pernettya si trovano con relativa facilità presso vivisti specializzati, garden center specializzati. Si acquistano in autunno o in primavera, quando è possibile metterle direttamente a dimora. Scegliere piante ben formate, e se in autunno sceglierle con un gran numero di bacche.

  2. le mie piante di pernettya non fanno le bacche e non trovo la pianta maschio, dove posso acquistarla?

    1. Pur trattandosi di piante monoiche (con fiori maschili e femminili portati sulla pianta), è consigliabile per la produzione delle bacche piantarle a gruppo, includendo una pianta maschile accanto a quelle femminili. Si mettono a dimora in settembre/ottobre se il terreno è leggero, o in marzo/aprile se il terreno è pesante o umido. Si adattano a diversi tipi di terreni purchè non calcarei, preferendo quelli fertili e torbosi, preferendo un PH acido. Per quanto riguarda l’acquisto, le piante di pernettya si trovano con relativa facilità presso vivisti specializzati, garden center specializzati. Si acquistano in autunno o in primavera, quando è possibile metterle direttamente a dimora. Scegliere piante ben formate, e se in autunno sceglierle con un gran numero di bacche.

  3. Ma dove le trovi le piante maschili?
    Nessun vivaista le vende. vendono solo le piante femminili cariche di bacche, in modo che l’anno successivo tu le riprenda.

  4. Le piante di pernettya si acquistano in autunno, quando è possibile metterle direttamente a dimora. Attenzione a scegliere piante ben formate e, se in autunno, con un gran numero di bacche.

  5. Le piante di pernettya si acquistano in autunno, quando è possibile metterle direttamente a dimora. Attenzione a scegliere piante ben formate e, se in autunno, con un gran numero di bacche.

  6. Ne ho acquistata una piccola,ma con molte bacche.La posso tenere fuori tutto il periodo invernale o devo prima cambiarle il vaso?Grazie

  7. Ne ho acquistata una piccola,ma con molte bacche.La posso tenere fuori tutto il periodo invernale o devo prima cambiarle il vaso?Grazie

  8. Ma dove le trovi le piante maschili?
    Nessun vivaista le vende. vendono solo le piante femminili cariche di bacche, in modo che l’anno successivo tu le riprenda.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.