Pieris, arbusto sempreverde

Appartiene alla famiglia delle ericacee e comprende 10 specie arbustive o arboree, sempreverdi, coltivate soprattutto per il fogliame, che quando appare ha tinte rossicce o bronzate , per diventare poi verde scuro a maturità, e per la fioritura primaverile. Le pieris si possono coltivare in vaso nella fase giovanile, ma poi vanno piantate in giardino. Vengono vendute anche come piante fiorite da appartamento, ma nelle case si possono tenere solo per poche settimane. In seguito vanno collocate all’aperto, sul balcone o sul terrazzo, in posizione riparata dalla luce solare diretta e piantate in giardino quando sono ben sviluppate.

La piantagione in giardino delle piante giovani nei climi freddi e umidi si effettua sempre in primavera. In caso contrario si può effettuare anche in settembre-ottobre. Il terreno deve essere umido e non calcareo. Queste piante si sviluppano bene in terreni acidi, meglio se sabbiosi: per questo motivo è consigliato utilizzare gli stessi subastri adatti per le azalee e i rododendri. Ogni anno si arricchisce il terreno con terriccio di foglie e torba. In primavera devono essere coltivate in posizioni preferibilmente ombreggiate e riparate dal vento.

Pieris dalle foglie rosse
Pieris dalle foglie rosse

Per quanto riguarda la temperatura, in generale le pieris resistono sino a 10 gradi (pieris japonica e pieris floribunda resistono sino a 20 gradi). Tuttavia a temperature così basse la vegetazione viene di solito danneggiata: la temperatura ottimale è tra i 10 e i 20 gradi centigradi. La rinvasatura si effettua di preferenza in marzo/aprile, utilizzando un terriccio torboso e un vaso superiore di un paio di misure rispetto a quello precedente.
Malattie: se il terreno è troppo calcareo si manifesta la clorosi fogliare. Si cura correggendo il PH con rapporti di torba o zolfo alla dose di 30/40 grammi per metro quadro, oppure trattando con chelato di ferro alla dose di 5-10 grammi per decalitro di acqua.
Le piante in vaso nella bella stagione vanno annaffiate piuttosto frequentemente, anche 2-3 volte alla settimana. Si bagnano meno nel periodo invernale. Le piante in giardino vanno annaffiate in estate una o due volte alla settimana, ogni 15 giorni nella mezza stagione.

4 pensieri riguardo “Pieris, arbusto sempreverde

  1. ho letto che i fiori del pieris sono velenosi, avevo intenzione di metterlo in giardino ma avendo i bimbi piccoli mi sono fermato! dovrei piantarlo a ottobre va bene come stagione?e in inverno?io abito a brescia grazie buona giornata

  2. ho letto che i fiori del pieris sono velenosi, avevo intenzione di metterlo in giardino ma avendo i bimbi piccoli mi sono fermato! dovrei piantarlo a ottobre va bene come stagione?e in inverno?io abito a brescia grazie buona giornata

  3. Non mi risulta che il pieris sia velenoso (puoi chiederlo al vivaista), mi risulta velenoso il maggiociondolo e l’oleandro. La piantagione in giardino delle piante giovani nei clicmi freddi e umidi si effettua sempre in primavera, in caso contrario si può effettuare anche in settembre/ottobre. Il terreno deve essere umido e non calcareo.
    Ogni anno, in aprile, si arricchisce il terreno con terriccio di foglie o torba. Sviluppa bene in terreni acidi, meglio se sabbiosi, per questo è consigliato utilizzare gli stessi substrati adatti per azalee e rododendri.

  4. Non mi risulta che il pieris sia velenoso (puoi chiederlo al vivaista), mi risulta velenoso il maggiociondolo e l’oleandro. La piantagione in giardino delle piante giovani nei clicmi freddi e umidi si effettua sempre in primavera, in caso contrario si può effettuare anche in settembre/ottobre. Il terreno deve essere umido e non calcareo.
    Ogni anno, in aprile, si arricchisce il terreno con terriccio di foglie o torba. Sviluppa bene in terreni acidi, meglio se sabbiosi, per questo è consigliato utilizzare gli stessi substrati adatti per azalee e rododendri.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.