Rose antiche

Resistenti, rustiche e profumate, adatte per siepi, rampicanti oppure cespugli decorativi. Le rose antiche richiedono poche cure, sono resistentissime al freddo e fino a 40 gradi. Consigli:

  • il periodo più propizio per la messa a dimora è l’autunno inoltrtrato (può comunque essere fatta anche in primavera).
  • il terreno più indicato per la coltivazione di queste rose è quello argilloso. I terreni troppo sciolti e sabbiosi non sono adatti e edevono essere corretti con l’aggiunta di una buona dose di componenente argillosa.
giardino di rose antiche

L’errore più comune nella coltivazione di queste rose è la piantazione: per esempio per una pianta acquistata in vaso di circa 15 cm bisogna effettuare uno scasso di circa 40 cm di diametro e altrettanto di profondità. Sul fondo predisporre un drenaggio efficiente. Meglio non usare la sabbia ma predisporre sassi e cocci. Di solito il colletto non deve essere interrato al momento del trapianto, ma non si applica in questo caso. Il colletto deve essere posto in profondità circa 10 cm sotto la superficie lasciando emergere i rami principali. Con il colletto protetto la pianta è meno soggetta a rotture.

La fertilizzazione di norma non è necessaria: in estate alle piante in piena terra si somministrano 10 litri di acqua ogni 20 giorni con temperatura superiore ai 30 gradi. Sono fiori resistenti al secco. Ogni 2 anni in autunno si effettua una rincalzatura con terriccio arricchito di torba.

La potatura delle rose antiche è la fase più delicata: queste piante non sopportano i tagli drastici, si elimina il secco e i rami spezzati, poi si recidono quelli malati o soggetti ad attacchi parassitari, e per ultimo si effettua una pulitura al fine di mantenere la forma svuotando l’interno e concentrando la vegetazione e la fioritura sulla parte esterna del cespuglio, con la chioma ben arieggiata. Così sono anche meno soggette a malattie.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.