Consigli settimanali per gerani: tagliare i fiori appassiti e concimare

A mano a mano che i fiori appassiscono tagliamoli, in modo da evitare che si trasformino in frutti, indebolendo la pianta. Tagliare i fiori è anche un modo per potare la pianta a verde e inducendola così a svilupparsi ad un’estensione che preferiamo.

Alcuni consigli per avere gerani più belli: dare fertilizzante ai gerani, per tutto il periodo della fioritura, aggiungendo all’acqua dell’innaffiatura, ogni 15/20 giorni, del fertilizzante ricco di potassio, e non dimentichiamo di controllare che non vi siano parassiti, e che il terreno sia umido.

Tagliare e pulire continuamente i gerani, concimarli con regolarità, garantirgli acqua e buona esposizione vi permetteranno di avere deglle splendide fioriture di pelargonium.

22 pensieri riguardo “Consigli settimanali per gerani: tagliare i fiori appassiti e concimare

  1. domanda: ho diversi vasi di gerani nati da seme. le piantine son cresciute in serra e quando le ho portate a casa le ho messe in vasi, probabilmete troppo dense (4-5 piante in vaso da 15 20 cm di diametro). mi chiedo se è possibile che la fioritura sia ostacolata dall’alta densità…puo’ essere?ho portato a casa dalla serra altri gerani ed hanno fiorito ma erano solo 1 o al max 3 per vaso. vivo a sud degli stati uniti (ne ho piantati anche a terra,anche in questo caso forse troppo densi e di fiori non se ne vedono!). grazie. arianna

  2. Ho trapiantato dei gerani a cascata, ma non fioriscono pur rimanendo verdi e rigogliosi.
    Cosa devo fare per rivedere i fiori che prima dello spostamento erano belli e folti?

  3. Probabilmente c’è qualcosa di non corretto nelle condizioni ambientali o nelle pratiche culturali (annaffiatura, concimazione, condizioni fitosanitarie). Devi assicurarti innanzitutto che le piante abbiano una buona esposizione al sole: il geranio ha bisogno di molta luce per crescere in modo rigoglioso: fiorere esposte a sud o sud-est o sud-ovest). Verificare che non siano infestati di parassiti o attaccati da malattie. Per ottenere piante rigogliose e abbondanti fioriture è fondamentale nutrirle abbondantemente e correttamente con prodotti specifici di elevata qualità. Porre attenzione ai dosaggi.

    1. Per far fiorire le piante più a lungo è bene tagliare i fiori appassiti all’altezza del primo paio di foglie, in modo che la pianta non sprechi energia per la formazione dei semi. Eliminare inoltre le foglie secche o rovinate e lasciare il picciolo lungo circa 0,5cm per impedire la formazione di lacerazioni con la conseguente possibilità di attacchi patogeni. Si tratta comunque di piante molto resistenti.

    1. Per far fiorire le piante più a lungo è bene tagliare i fiori appassiti all’altezza del primo paio di foglie, in modo che la pianta non sprechi energia per la formazione dei semi. Eliminare inoltre le foglie secche o rovinate e lasciare il picciolo lungo circa 0,5cm per impedire la formazione di lacerazioni con la conseguente possibilità di attacchi patogeni. Si tratta comunque di piante molto resistenti.

  4. ho dei gerani abbastanza trascurati sul balcone.La pianta è quasi completamente secca ma ci sono alcune foglie verdi. con apposite cure e attenzioni si potrebbe riprendere? se si, cosa dovrei fare?
    abito in provincia di Reggio Calabria.

    1. I tuoi gerani puoi tagliarli se non sono messi tanto male: tagli tutti i rami circa 1/3 della loro lunghezza, e bagna solo quanto basta a inumidire il terreno. Questo vale anche se vuoi metterli a riparo prima dell’inverno, in un ambiente asciutto, luminoso, non riscaldato. Se chiusi in un serra non andranno bagnati perchè l’umidità al suo interno è generalmente sufficiente a far passare loro l’inverno. In alternativa sistemiamoli vicino alle pareti di casa.

  5. Ciao a tutti,
    a fine marzo ho acquistato 2 gerani zonali che ho trapiantato in un vaso rettangolare. Ad oggi non ci sono ancora dei fiori però le foglie si sono moltiplicate e sono molto rigogliose, è normale che non fiorisca ancora? Devo aspettare almeno il mese di maggio x vedere dei risultati? Il balcone è esposto ad ovest.
    Grazie a chi di voi potrà rispondermi.

    1. Per ottenere piante rigogliose e abbondanti fioriture è fondamentale nutrirle correttamente utilizzando prodotti specifici e di elevata qualità. In primavera il geranio riprende a vegetare vigorosamente, e una corretta nutrizione in quanto delicata fase è un fattore fondamentale per lo sviluppo della pianta o la produzione dei fiori e prolungarla. Una pianta ben nutrita è in grado di reagire ed affrontare con maggior energia l’attacco di parassiti, malattie e stress causati da abbassamenti di temperatura e da squilibri idrici. Usare un concime liquido per gerani ogni 15/20 giorni rispettando le dosi sull’etichetta.

  6. ho dei gerani abbastanza trascurati sul balcone.La pianta è quasi completamente secca ma ci sono alcune foglie verdi. con apposite cure e attenzioni si potrebbe riprendere? se si, cosa dovrei fare?
    abito in provincia di Reggio Calabria.

    1. I tuoi gerani puoi tagliarli se non sono messi tanto male: tagli tutti i rami circa 1/3 della loro lunghezza, e bagna solo quanto basta a inumidire il terreno. Questo vale anche se vuoi metterli a riparo prima dell’inverno, in un ambiente asciutto, luminoso, non riscaldato. Se chiusi in un serra non andranno bagnati perchè l’umidità al suo interno è generalmente sufficiente a far passare loro l’inverno. In alternativa sistemiamoli vicino alle pareti di casa.

  7. domanda: ho diversi vasi di gerani nati da seme. le piantine son cresciute in serra e quando le ho portate a casa le ho messe in vasi, probabilmete troppo dense (4-5 piante in vaso da 15 20 cm di diametro). mi chiedo se è possibile che la fioritura sia ostacolata dall’alta densità…puo’ essere?ho portato a casa dalla serra altri gerani ed hanno fiorito ma erano solo 1 o al max 3 per vaso. vivo a sud degli stati uniti (ne ho piantati anche a terra,anche in questo caso forse troppo densi e di fiori non se ne vedono!). grazie. arianna

  8. Ho trapiantato dei gerani a cascata, ma non fioriscono pur rimanendo verdi e rigogliosi.
    Cosa devo fare per rivedere i fiori che prima dello spostamento erano belli e folti?

  9. Probabilmente c’è qualcosa di non corretto nelle condizioni ambientali o nelle pratiche culturali (annaffiatura, concimazione, condizioni fitosanitarie). Devi assicurarti innanzitutto che le piante abbiano una buona esposizione al sole: il geranio ha bisogno di molta luce per crescere in modo rigoglioso: fiorere esposte a sud o sud-est o sud-ovest). Verificare che non siano infestati di parassiti o attaccati da malattie. Per ottenere piante rigogliose e abbondanti fioriture è fondamentale nutrirle abbondantemente e correttamente con prodotti specifici di elevata qualità. Porre attenzione ai dosaggi.

  10. Ciao a tutti,
    a fine marzo ho acquistato 2 gerani zonali che ho trapiantato in un vaso rettangolare. Ad oggi non ci sono ancora dei fiori però le foglie si sono moltiplicate e sono molto rigogliose, è normale che non fiorisca ancora? Devo aspettare almeno il mese di maggio x vedere dei risultati? Il balcone è esposto ad ovest.
    Grazie a chi di voi potrà rispondermi.

    1. Per ottenere piante rigogliose e abbondanti fioriture è fondamentale nutrirle correttamente utilizzando prodotti specifici e di elevata qualità. In primavera il geranio riprende a vegetare vigorosamente, e una corretta nutrizione in quanto delicata fase è un fattore fondamentale per lo sviluppo della pianta o la produzione dei fiori e prolungarla. Una pianta ben nutrita è in grado di reagire ed affrontare con maggior energia l’attacco di parassiti, malattie e stress causati da abbassamenti di temperatura e da squilibri idrici. Usare un concime liquido per gerani ogni 15/20 giorni rispettando le dosi sull’etichetta.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.