Gesneria, fiori vistosi fra le foglie vellutate

Le gesneria vengono solitamente coltivate in serra, e poi vendute da fioristi e floricoltori come piante da appartamento. La coltivazione e la propagazione sono generalmente un po’ difficili.

Richiedono un ambiente ombreggiato, sono resistenti alle alte temperature anche se sopravvivono a una minima di 11/12 gradi. Le annaffiature devono essere abbondanti in primavera/estate per mantenere il substrato sempre umido. Durante il riposo invernale sospendere le annaffiature.

La rinvasatura si effettua in primavera, utilizzando un vaso poco più grande del precedente.

Effettuare la tolleratura, eliminare i fiori appassiti e le foglie danneggiate.

Il substrato per il vaso deve essere composto da torba e un po’ di sabbia. In primavera/estate, ogni 15 giorni, aggiungere all’acqua di irrigazione 10 grammi di concime complesso per decalitro. Dopo la fioritura e l’ingiallimento delle foglie i vasi si devono tenere a una temperatura di almeno 7/9 gradi, fino alla primavera successiva

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.