Eleagno elaeagnus multiflora, arbusto con le bacche

L’eleagno è un arbusto sempreverde o a foglie decidue, rustico, presente in numerose specie e varietà, molte delle quali fioriscono a fine estate e all’inizio dell’autunno. Tutte le specie sono caratterizzate dalla produzione di bacche, di colore rosse o argento. L’eleagnus multiflora  è l’unico del suo genere che fiorisce in aprile/maggio. Produce fiori bianco/giallastri seguiti da frutti rotondi o oblunghi di colore rosso.

Consigli: la posizione in pieno sole. Si pianta da ottobre a dicembre anche in terreno povero, poco profondo e calcareo. Può essere usato per formare barriere frangivento: in questo caso si piantano i soggetti a 60/90cm l’uno dall’altro e si accorciano di 1/3 tutti i rami per ottenere piante molto fitte. Non ha bisogno di cure, ad aprile/maggio si possono accorciare i rami più vigorosi per ridurre una maggiore ramificazione. Se coltivato a siepe si pota a giugno per mantenere la forma desiderata.

Come conservarlo: è una pianta robusta che non richiede alcuna particolare attenzione.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.