VerdeBlog: giardinaggio fai da te

Vuoi prenderti cura delle tue piante di casa e hai bisogno di consigli personalizzati? Vuoi abbellire il tuo giardino o il balcone di casa tua e non sai quali fiori mettere? Su questo blog dedicato al giardinaggio fai da te troverai tante guide e schede tecniche sulle singole piante e specie, i consigli del mese e lo spazio per fare delle domande e ricevere delle risposte da una esperta di giardinaggio con il pollice verde e tanta esperienza.

I consigli di questo mese:
rinvaso

Le piante in vaso in ottobre: rinvasare, spostare e riparare

Il rinvaso è un’operazione da fare ogni 3/5 anni, a seconda della specie, e le piante a fioritura primaverile dovrebbero esse rinvasate in autunno o in primavera. Il rinvaso è indispensabile per garantire all’apparato radicale – che si espande con il tempo – di crescere nello spazio necessario. Come esempio il ficus benjamin in questo periodo potrebbe soffrire per l’umidità, quindi è utile trasferirlo in un altro vaso, più grande:

Leggi tutto »

cipresso di Lawson (chamaecyparis)

Potature di ottobre: cipresso, lavanda, salvia

Questo è il periodo adatto per la potature del cipresso leylandi e del cipresso di Lawson (chamaecyparis). Queste siepe sono particolarmente impegnative per quanto riguarda la manutenzione: devono essere potate regolarmente per dare loro un aspetto ordinato. La potatura deve essere eseguita due volte l’anno, una a primavera e una alla fine dell’estate. La potatura effettuata in questo periodo dell’anno ha l’obiettivo di pareggiare la vegetazione per renderla più compatta e di stimolare la produzione di foglie alla base delle piante. Leggi tutto »

giardino di rose antiche

Consigli di settembre per rose, per il prato e per lo zafferano

Settembre è un mese fondamentale per il destino autunnale delle rose: non trascurare gli interventi necessari! Bisogna effettuare la pulizia della vegetazione al fine di stimolare una più veloce ed estesa presa autunnale: è utile eliminare le parti deperite durante l’estate, ovvero le foglie ingiallite, i fiori appassiti, i rami secchi. Rompere la crosta del terreno attorno alla base: se durante l’estate il terreno attorno alla base delle rose non è stato sottoposto a lavorazione si è pertanto formata una crosta indurita superficialmente. Romperla per favorire l’ingresso di acqua nel terreno. In settembre vanno riprese le concimazioni per fornire alle piante sostanze nutritive: si devono usare fertilizzanti in granuli o liquidi specifici per le rose, ricchi di azoto e potassio. E’ opportuno irrigare abbondantemente il terreno al termine della distribuzione, oppure concimare subito dopo una pioggia. Leggi tutto »

carote

Settembre: raccolta, semina, cure e trattamenti

Quale verdura si raccoglie e si semina
In settembre procediamo alla raccolta delle carote: se il terreno è molto asciutto annaffiamo un po’ per facilitare l’operazione. Per tutto il mese continuare la raccolta degli ultimi pomodori. Il sedano ha raggiunto il suo massimo sviluppo e va raccolto. Scartiamo le foglie esterne e priviamo il gambo della radice.

Si possono seminare le lattughe da taglio ancora per tutto il mese, ma bisogna proteggerle dal freddo con i tunnel.

Cambia la temperatura, il caldo estivo è ormai alle spalle e specialmente di notte la temperatura appare fresca. Se abitiamo nel nord Italia la differenza termica tra il giorno e la notte potrebbe farsi sentire e rallentare la maturazione di pomodori, melanzane e peperoni. Per questo proteggiamo le piante coprendole con un telo di tessuto/non tessuto. Leggi tutto »

spatifillo

Settembre: i primi interventi sulle piante dopo il rientro dalle vacanze

Dopo un periodo di assenza da casa è facile che le piante siano un po’ malandate specialmente se si tratta di piante di casa poca acqua e anche troppo tempo al buio e spesso le piante come lo spatifillo e l’asplenium – piante particolarmente delicate – soffrono in maniera ben visibile: qui trovate un elenco di operazioni da fare. Leggi tutto »

Powered by WordPress