Viola ciocca: consigli per fiori sulla viola ciocca

ViolaE’ resistente, con crescita facile. Ha un portamento cespuglioso, l’altezza massima è circa 60cm. La viola ciocca è una pianta perenne, che tuttavia viene coltivata come biennale. Si può ottenere da semi oppure si possono acquistare le piantine in autunno. Gli splendidi colori della rosa ciocca costituiscono un meraviglioso spettacolo. E’ una pianta che resiste bene alle gelate, e che ritarda la sua fioritura fino a quando la temperatura non è adatta.

I semi hanno bisogno di 20/21 gradi per germogliare e per essere piantati in vaso, all’aperto ma anche al riparo dalla luce diretta. Nel terreno invece trovano sufficiente umidità e possono crescere in una posizione esposta al sole. Con i primi caldi bagnare abbondantemente le piante coltivate in vaso. In inverno evitare di annaffiare troppo. Anche se resiste alle gelate, la viola ciocca non sopravvive al gelo. Per questa pianta non è importante l’umidità perchè è coltivata all’aperto, non è necessario un fertilizzante. Se il terreno in cui cresce viene rinnovato ogni anno questa pianta non necessita di essere rinvasata dal momento che è preferibilmente scartabile dopo una stagione di fioritura. Seminare e crescere in un terriccio a base di torba o di terra grassa: questo si deve fare in giugno, bisogna interrare all’aperto alla fine di settembre. La fioritura avviene in aprile, maggio, giugno. Eseguire la cimatura sulle piantine per favorire la produzione di ramificazioni dei fiori.

VN:F [1.9.22_1171]
Valuta questa scheda
Rating: 7.6/10 (5 votes cast)

Puoi inserire un commento/domanda qui sotto.

Inserisci una domanda/commento

Note: se inserisci una domanda, specifica in che zona climatica abiti

*

Heads up! You are attempting to upload an invalid image. If saved, this image will not display with your comment.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.

Powered by WordPress