Le rose: consigli per il terreno e l’irrigazione

Alcuni pratici consigli per dare alle nostre rose il giusto terriccio e la giusta dose d’acqua, per avere piante sane e molto fiorenti.

La rosa non è di per sè una pianta delicata ma è esigente nel terreno, nell’umidità, nella potatura e nella concimazione. Una buona concimazione permette alle nostre rose di crescere vigorose producendo fioriture abbondanti e durature. Una pianta sana è una pianta che resiste meglio anche ai parassiti. Alla base di piante rovinate dai parassiti durante il periodo estivo c’è molto spesso la scarsità di elementi nutritivi nel terreno. La rosa ha infatti bisogno per le sue diverse parti di azoto, fosforo, potassio, calcio, ferro, manganese e magnesio. L’azoto stimola la crescita della pianta e fa assumere alle foglie il colore verde scuro. Il fosforo serve sopratutto allo sviluppo delle radici, il potassio intensifica il colore dei fiori, rafforza la resistenza della pianta al gelo e verso alcune malattie tipo la ruggine, il “cancro” delle rose. Ferro e manganese prevengono l’ingiallimento e la caduta delle foglie. Il calcio è indispensabile per la crescita, è presente in tutti i terreni tranne in quelli acidi, dove occorre aggiungere nitrato di calcio.

L’irrigazione delle rose non richiede norme particolari rispetto alle altre piante ma occorre fare attenzione a due buone regole. La prima è che l’acqua deve raggiungere tutto l’apparato radicale e non solo una parte, e quindi quando si annaffia occorre distribuire l’acqua tutto intorno alla pianta e non solo in una zona perchè così facendo la pianta sarebbe sottoposta ad uno sforzo vegetativo notevole e potrebbe svilupparsi solo dalla parte che riceve acqua, mentre l’altra potrebbe deperire fino a morire. La seconda che non vale la regola del poco e spesso: annaffiare tutti i giorni con poca acqua non fa crescere bene la pianta che invece richiede annaffiature abbondanti due volte alla settimana. La quantità è legata alla natura del terreno, alla stagione, al clima e all’esposizione.

2 domande/risposte su “Le rose: consigli per il terreno e l’irrigazione

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.