Bacopa, pianta acquatica, tappezzante, ideale anche per cesti appesi

Il genere bacopa comprende circa un centinaio di specie di piante acquatiche perenni o annuali. Tutte le piante, come pure quelle acquatiche, per vivere hanno bisogno di luce più o meno abbondante. Questa pianta può resistere anche a temperature di poco inferiori allo zero, per farla crescere sana e forte però sarà opportuno posizionarla in una collocazione parzialmente ombreggiata, con la possibilità di usufruire del sole diretto per alcune ore del giorno. E’ una pianta ideale da mettere in bagno, in vaso appeso.

Il terreno deve essere pesante, umido, sabbioso e drenato, possibilmente ricco di sostanza organica. La bacopa non ama acque basse, soggette ad un riscaldamento rapido durante le stagioni calde. Se coltivata in terreno, necessita di un terreno umido, quindi apportarle acqua in modo frequente circa ogni settimana, facendo attenzione però a non renderlo fradicio.

ho acquistato una pianta in vaso di bacopa poi in internet ho scoperto che viene usata anche come pianta acquatica
ho letto che ha bisogno di molta umidità : oltre a tenere il terreno del vaso umido posso nebulizzare i rami ricadenti della mia fiorera grazie in anticipo

Si può fare a meno di nebulizzare i rami ricadenti

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.