Come progettare lo spazio verde in balcone e terrazza

Per avere un bel balcone oppure un terrazzo di bell’aspetto bisogna soprattutto considerare lo spazio che si ha a disposizione. Per le diverse piante da inserire occorre tenere in considerazione l’esposizione, cioè quante ore di sole le piante ricevono durante il giorno. Le classi da inserire:

  • arbusti sempre verdi, che non hanno fioriture vistose e rimangono verdi in tutte le stagioni. E’ sempre bello inserire anche qualche arbusto sempreverde in punti più strategici
  • rampicanti, per rivestire muri e ringhiere. E’ importante predisporre per questo scopo dei vasi capienti
  • arbusti spoglianti, che cambiano aspetto a seconda delle varie stagioni
  • fioriture stagionali, che hanno l’obiettivo di colorare in qualsiasi stagione. Scegliere piante per colore e portamento che si intonino al resto dell’ambiente, per poi sostituirle quando termina la fioritura

Vedi tutti gli articoli sulle piante da balcone e da terrazza

8 pensieri riguardo “Come progettare lo spazio verde in balcone e terrazza

  1. Salve e complimenti,
    per la professionalità e l’amore con cui tratta questa materia.
    La mia domanda, dopo anni di prove d’autodidatta, è questa:
    Sul muretto perimetrale di un balcone ad Ostia (Roma) ho una fioriera
    lunghezza 1,40 cm
    larghezza 0,30 cm
    profondità 0,20 cm
    esposizione a nord
    parzialmente coperta con molta luce poco sole ma molto vento:
    che posso piantare, possibilmente sempreverde?
    grazie!

  2. Salve e complimenti,
    per la professionalità e l’amore con cui tratta questa materia.
    La mia domanda, dopo anni di prove d’autodidatta, è questa:
    Sul muretto perimetrale di un balcone ad Ostia (Roma) ho una fioriera
    lunghezza 1,40 cm
    larghezza 0,30 cm
    profondità 0,20 cm
    esposizione a nord
    parzialmente coperta con molta luce poco sole ma molto vento:
    che posso piantare, possibilmente sempreverde?
    grazie!

  3. Piante e arbusti sempre verdi ce ne sono tanti.
    I pittosfori sono arbusti sempreverdi dalle foglie lucido verde pallido, a margine ondulato, e i fiori piccoli bianco crema. Si possono tenere pittosforo tobira e pittosporum tenuifolium: si può tenere come si vuole, alto/basso. L’oleandro nerium: esistono a varietà a corolla semplice o doppia, fiorisce dalla metà di maggio alla fine di ottobre e rimane verde fino a primavera.
    https://www.verdeblog.com/tag/pitosforo/

    escallonia macrantha: è un arbusto sempreverde molto decorativo, dalle foglie ovali piuttosto piccole, verde lucente e dalla gradevole fioritura che, se il clima è abbastanza fresco, si protrae per tutta l’estate (altrimenti si esaurisce a giugno)

    Il convolvolus floridus è un arbusto compatto, dalle foglie fitte, allungate, verde argentato e dai vistosi panicoli di campanelle bianco rosate, che sbocciano in estate. Predilige i terreni sabbiosi e leggeri.

    Il lauro nobilis: facile da coltivare in vaso, alberello arbustivo
    https://www.verdeblog.com/tag/lauro/

    Prunus novita

    Photinia bed robin

    Eunymus japonicus bravo

  4. Piante e arbusti sempre verdi ce ne sono tanti.
    I pittosfori sono arbusti sempreverdi dalle foglie lucido verde pallido, a margine ondulato, e i fiori piccoli bianco crema. Si possono tenere pittosforo tobira e pittosporum tenuifolium: si può tenere come si vuole, alto/basso. L’oleandro nerium: esistono a varietà a corolla semplice o doppia, fiorisce dalla metà di maggio alla fine di ottobre e rimane verde fino a primavera.
    https://www.verdeblog.com/tag/pitosforo/

    escallonia macrantha: è un arbusto sempreverde molto decorativo, dalle foglie ovali piuttosto piccole, verde lucente e dalla gradevole fioritura che, se il clima è abbastanza fresco, si protrae per tutta l’estate (altrimenti si esaurisce a giugno)

    Il convolvolus floridus è un arbusto compatto, dalle foglie fitte, allungate, verde argentato e dai vistosi panicoli di campanelle bianco rosate, che sbocciano in estate. Predilige i terreni sabbiosi e leggeri.

    Il lauro nobilis: facile da coltivare in vaso, alberello arbustivo
    https://www.verdeblog.com/tag/lauro/

    Prunus novita

    Photinia bed robin

    Eunymus japonicus bravo

  5. Per ricavare spazio, propongo una soluzione che porta anche 3 grossi vantaggi.
    Costruire una balconiera sul corrimano del balcone il che porterebbe:
    -nuovo spazio da coltivare
    -abbellimento del bordo del balcone
    -maggior sicurezza rispetto alle balconiere classiche a sbalzo.

    Saluti

  6. Per ricavare spazio, propongo una soluzione che porta anche 3 grossi vantaggi.
    Costruire una balconiera sul corrimano del balcone il che porterebbe:
    -nuovo spazio da coltivare
    -abbellimento del bordo del balcone
    -maggior sicurezza rispetto alle balconiere classiche a sbalzo.

    Saluti

  7. salve, ho un terrazzo di circa 80mq. alla periferia di roma esposto al sole al vento e d’inverno ghiaccia…non ho assolutamente il pollice verde e le uniche piante che mi sopravvivono sono quelle grasse(non sempre). vorrei arredare il terrazzo con grigliati e piante sia rampicanti che non. mi potete dire cosa mettere che resista a tali condizioni e non abbia bisogno di troppe cure? Grazie barbara

  8. salve, ho un terrazzo di circa 80mq. alla periferia di roma esposto al sole al vento e d’inverno ghiaccia…non ho assolutamente il pollice verde e le uniche piante che mi sopravvivono sono quelle grasse(non sempre). vorrei arredare il terrazzo con grigliati e piante sia rampicanti che non. mi potete dire cosa mettere che resista a tali condizioni e non abbia bisogno di troppe cure? Grazie barbara

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.