Euforbia, fiori rossi per colorare l’inverno – Consigli

Disponibile tutto l’anno come piccola pianta da vaso, si affianca bene ad altri soggetti di diverso colore. Le piante si acquistano di taglia piccola, con una ricca vegetazione. In natura raggiunge l’altezza di 2 metri. Porre la pianta in piena luce, ma non al sole diretto. Terreno ben drenato con sostanza organica proveniente dal terriccio di foglie.

Come coltivare l’euforbia

Acqua e innaffiature: mantenere il terriccio sempre fresco senza inzuppare. Teme i forti sbalzi di temperatura e le esposizioni che possono causare la perdita delle foglie. La temperatura non deve scendere mai sotto i 10 gradi.

Concimazione: trattandosi di una pianta succulenta bisogna impiegare un fertilizzante per piante grasse o cacatacee da somministrare a intervalli regolari una volta al mese. Le piante in condizioni ottimali fioriscono tutto l’anno.

La riproduzione: si fanno le talee in primavera. Tagliare un apice di 10cm e bagnare le estremità in acqua fredda per interrompere la fuoriuscita del lattice. Lasciare asciugare per 1 giorno e mettere in un mix di torba e sabbia a 18 gradi.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.