La potatura degli alberi da frutto

Una potatura equilibrata e specifica per ciascuna specie è una pratica indispensabile per la produttività degli alberi da frutto. Non è vero che le drastiche potature siano necessarie per fortificare gli alberi. Viceversa, l’asportazione di rami e foglie diminuisce la possibilità di nutrizione della pianta, frenandone lo sviluppo, e le ferite causate da grandi tagli espongono il legno all’azione delle intemperie e all’attacco di microorganismi.

La potatura si esegue innanzitutto per dare forma agli alberi (potatura di formazione o di allevamento) e successivamente per favorire negli alberi adulti il mantenimento di un equilibrio vegetativo e produttivo (potatura di produzione). La potatura di allevamento deve essere molto curata e attenta, può essere eseguita nel corso del riposo invernale (potatura secca) o durante il periodo di crescita (potatura verde). Nel periodo di formazione la potatura invernale deve essere ridotta al minimo, per non ritardare l’entrata in produzione. In particolare per il pero e per il melo i maggiori interventi di potatura sono praticati nel periodo invernale, fra la caduta delle foglie e la ripresa vegetativa escludendo i periodi di gelo. E’ fondamentale ricordare che su queste piante i fiori e quindi i frutti vengono portati dai rami di diversi anni, pertanto il rinnovo dei rami e delle branche deve essere limitato. Viceversa altre piante da frutto, e sopratutto il pesco, fruttificano specialmente sui rami misti di un anno. Per questo motivo il rinnovo dei rami che producono frutti deve essere assai intenso. E per ottenere produzioni abbondanti e di elevata qualità è fondamentale provvedere ad una nutrizione corretta e bilanciata delle piante da frutto durante tutto il ciclo vegetativo.

Leave a Reply

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.