La Zinnia, annuale facile da coltivare

Pianta annuale molto frequente nei giardini, anche per raccoglierne il fiore. Vi sono diverse varietà, con fiori doppi, semplici, grandi e piccoli, e di tutti i colori.

Per la coltivazione va bene qualsiasi tipo di terreno purchè abbastanza fertile. Annaffiature normali durante il periodo vegetativo. La coltivazione: semina da febbraio in poi, trapianto in piena terra o in cassette sul balcone (varietà di piccolo taglio).

Passati i geli molto utile la concimazione periodica, con Gesal fertilizzante liquido o granulato.

Malattie: muffa grigia, mal bianco, ragno rosso. Trattare con Gesal insetticida e anticrittogamici.

Le zinnie sono fiori molto generosi. Ci sono varietà alte per aiutole e varietà nane per bordure e vasi. Crescono molto bene in pieno sole. Il terreno deve essere soprattutto leggero e sabbioso. Annaffiature regolari.

Si possono piantare le varietà più piccole al centro di un vaso con altri fiori di stagione, oppure come bordure miste (molto bella). In questo periodo (primavera) si possono seminare i semi, e i fiori spunteranno in pochi giorni.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.