Mandarino Citrus Unshiu, per chi vuole coltivare un agrume insolito

Noto come mandarino di satsuma, è un antico agrume originario del Giappone. Nel nostro paese non ha mai incontrato molta fortuna. Sul banco del fruttivendolo compare col nome di miyagawa. E’ grande come un mandarancio, ha buccia sottile, polpa succosa, semi assenti o rari. Molto decorativo, resiste sui rami diversi mesi. Si coltiva anche in vaso. Le foglie sono di un colore verde scuro, lunghe circa 8-9 cm. I fiori sono molto profumati, bianchi e larghi circa 2-3cm riuniti in piccoli mazzetti simili a tutti gli altri agrumi.

Esposizione: in pieno sole se il terreno è fresco. Le piante in piena terra non hanno problemi di esposizione.
Acqua con frequenza, variabile in funzione della stagione, ma almeno 2/3 volte la settimana, con piccoli volumi.
Terreno: non troppo fertile, umido ma ben drenato. Questa pianta necessita di una temperatura non inferiore agli 8 gradi centigradi. E’ sensibile alle basse temperature, non ha problemi nel periodo estivo.
Concimazione: utilizzare un fertilizzante bilanciato per agrumi (non prodotti per piante da fiore o da balcone).
Manutenzione: può essere necessaria una potatura di contenimento sui rami che fuoriescono dalla forma, succhioni, rami secchi o spezzati. Ispezionare le piante che crescono in vaso perchè soggette a cocciniglia.

Si riproduce distribuendo semi in primavera con temperature di 15/24 gradi in un terriccio ben drenato ricco di sostanza organica.

10 thoughts on “Mandarino Citrus Unshiu, per chi vuole coltivare un agrume insolito

  1. in iternet cliccando alla vove “mandarino DAISY SL” compare una varietà selezionata in America.
    sarebbe disponibile qualche pianta. Grazie

  2. Volevo ricordare che, in Italiano, il singolare di “agrumi” non è “agrumo” ma “agrume”. Agrumo mi ha fatto ridere….se correggete sarà meglio per il vostro sito

  3. Buona sera,
    ho acquisato un paio di mesi fa una pianta di Citrus Unshiu, ma non sembra stare in piena forma. Mi hanno consigliato di rinvasare in un vaso di 2/3 cm di diametro più grande, ma da un po’ di giorni la chioma sembra stanca, meno verde e le foglie di arrotolano sulla linea mediana. In pieno sole sembra accelerare l’arrotolamento. Ho concimato con regolarità con ferro chelato, lupini e un fertilizzate granulare (mai tutti insieme). Bagno ogni due giorni circa o quando fa caldo un po’ tutte le sere.

  4. Ma se i semi sono spesso assenti o estremamente rari, dove si trovano i semi per piantare nuove piante?

  5. Volevo ricordare che, in Italiano, il singolare di “agrumi” non è “agrumo” ma “agrume”. Agrumo mi ha fatto ridere….se correggete sarà meglio per il vostro sito

  6. in iternet cliccando alla vove “mandarino DAISY SL” compare una varietà selezionata in America.
    sarebbe disponibile qualche pianta. Grazie

  7. Ma se i semi sono spesso assenti o estremamente rari, dove si trovano i semi per piantare nuove piante?

  8. Buona sera,
    ho acquisato un paio di mesi fa una pianta di Citrus Unshiu, ma non sembra stare in piena forma. Mi hanno consigliato di rinvasare in un vaso di 2/3 cm di diametro più grande, ma da un po’ di giorni la chioma sembra stanca, meno verde e le foglie di arrotolano sulla linea mediana. In pieno sole sembra accelerare l’arrotolamento. Ho concimato con regolarità con ferro chelato, lupini e un fertilizzate granulare (mai tutti insieme). Bagno ogni due giorni circa o quando fa caldo un po’ tutte le sere.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.