Ricerca:

Piante da appartamento che non necessitano di troppa luce

ciao a tutti,mi potete consigliare piante da appartamento che non necessitano di troppa luce e che non soffrano in zone di penombra.

chamaedorea

Per interni con poca luce le piante da appartamento che posso consigliare e che non soffrano gli angoli bui sono:

  • lo spatifillo: umidità medio alta, concimare ogni 15 giorni, annaffiare quando si secca il substrato. Punto debole: i ristagni d’acqua
  • la schefflera: annaffiare e concimare solo una volta al mese. Concimare e annaffiare quando la terra è secca. Punto debole: non sopporta sbalzi di temperatura
  • kentia: annaffiare, lasciare asciugare tra un’annaffiatura e l’altra, e concimare ogni 15 giorni. Ha bisogno di vaporizzazioni frequenti. Punto debole: acari e cocciniglia, a causa di ambienti troppo secchi
  • chamaedorea: è una delle poche piante che fiorisce nei primi anni di vita. Le temperature devono aggirarsi intorno ai 20 gradi in estate, ed essere più fresche in inverno. Si porta fuori a partire dal mese di giugno. Annaffiare i inumidire regolarmente la zolla
  • filodendro: mantenere il substrato umido, concimare ogni 2 settimane fino all’estate, vaporizzare spesso, potare se avvizzisce

1 Commento su Piante da appartamento che non necessitano di troppa luce

  1. sono folami,ciao,vorrei un consiglio per far diventare verde un balcone di una mansarda mt4xmt4,che e’ esposto a nord,e’ molto ventilato xche’ e’ al 4piano.ha un pergolato xtetto,di mt5circa.il sole non c’e’ quasi mai ha una veduta sul mare ma sono in periferia di civitanova marche.vorrei sapere quali rampicanti,piante e fiori sono adatti.grazie mille

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*



Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.