Arabis, pianta per giardini rocciosi

Gli arabis vengono coltivati in esterno come piante da giardino roccioso, per terreni scoscesi e muretti fioriti. La messa a dimora si effettua in autunno scegliendo terreni ben drenati tra le roccie e nelle fessure dei muretti.
E’ consigliata la concimazione organica e in primavera aggiungere per un paio di volte un concime complesso nella dose di 15 grammi per decalitro.
Queste piante vanno collocate in mezzombra o anche in pieno sole. Gli arabis sono molto resistenti sia alle alte, sia alle temperature particolarmente basse. Sono anche specie resistenti alla siccità e raramente si annaffiano, salvo nel periodo giovanile. Eliminare le parti fioriti secche o danneggiate.

Esemplari di arabis caucasica
Esemplari di arabis caucasica

6 pensieri riguardo “Arabis, pianta per giardini rocciosi

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.