Asterisco, fiori per la maggior parte dell’anno. Consigli sugli asterischi

Il suo fogliame è verde e rigoglioso, e si riempie di fiori di color giallo che non si schiudono nemmeno quando c’è cattivo tempo. L’asterisco fiorisce ininterrottamente da aprile/maggio fino a ottobre. Raggiunge i 25/30 cm di altezza. Dall’aspetto ricadente, si può coltivare in qualsiasi zona climatica, ma preferisce zone calde. Si sviluppa con facilità nelle zone calde mediterranee.

Cure necessarie:

  • Acqua: mantenere un grado di umidità costante durante il periodo della crescita. Evitare i ristagni d’acqua.
  • Terreno normale da giardino, sabbioso.
  • Luce: posizione soleggiata
  • Concimazione: concimare ogni settimana fino ad agosto.
  • Eliminare periodicamente i fiori appassiti e in cattivo stato, in questo modo si favorirà la seconda fioritura.
  • In inverno collocare la pianta in un luogo luminoso a circa 10 gradi
  • Mantenere il substrato relativamente secco, e rinvasare in febbraio o marzo

Avversità e malattie: deformazioni a causa degli afidi.

Si moltiplica in estate attraverso talee terminali erbacee

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.