Consigli per il prato e per le siepi, in aprile

Prato: se si intende seminare nei buchi oppure impiantare un nuovo prato, è bene attendere un periodo umido e ocn la temperatura ormai stabilizzata intorno ai 15 gradi. Prima di tutto rastrellare e livellare il terreno, quindi seminare avendo poi l’accortezza di battere un poco il terreno con il badile e mettere sulla terra un telo: questo manterrà la terra umida limitando l’evaporazione ed eviterà che gli uccelli si mangino i semi.

In queste settimane le siepi rilevano l’inizio del loro sviluppo vegetativo. E’ il momento migliore per potarle, in modo da assicurare loro la forma corretta. Per evitare che crescano in alteza lasciando sguarnita la base è bene limare i rami centrali e favorire invece lo sviluppo dei nuovi germogli laterali, specialmente quelli più in basso. Privilegiare i rami verso l’esterno ed eliminare invece quelli grossi, che tendono a produrre troppo legno a discapito delle foglie.

Ricordarsi di concimare alberi e arbusti; piantare annuali, perenni e siepi di conifere

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.