Lagerstroemia indica, rustica e ornamentale

E’ un arbusto o piccolo albero a foglia caduca. E’ una pianta ornamentale di facile coltivazione. Raggiunge dimensioni di altezza massima di 6 metri, e 5 di diametro. E’ una pianta molto decorativa per la sua prolungata fioritura, che comincia a luglio e termina ad ottobre. In estate all’apice dei rami le piante producono lunghe pannocchie di fiori di colore bianco, rosato lilla. Lagerstroemia è rustica e una volta messa a dimora, dopoi il primo anno in cui deve essere seguita soprattutto nelle irrigazioni estive, può essere lasciata crescere senza particolari cure.
Tra le migliori varietà si possono acquistare:

  • Lagerstroemia indica “coccinea”, con fiori di colore rosso intenso
  • Lagerstroemia indica “nivea”, con fiori bianchi
  • Lagerstroemia indica “superviolacea”, con fiori di colore viola
Lagerstroemia indica, dai fiori viola
Lagerstroemia indica, dai fiori viola

4 thoughts on “Lagerstroemia indica, rustica e ornamentale

  1. ho comprato 1 lagherstroemia e vorrei sapere se posso piantarla per terra adesso o aspettare la primavera ? vorrei petterla 600 m di altitudine nell appennino tosco emiliano . grazie

  2. La lagerstroemia resiste alle basse temperature, per cui può essere coltivata all’aperto in tutta l’Italia. Si mette a dimora in primavera. Il terreno deve essere arricchito con letame maturo o con terriccio di foglie. Cresce bene in terreno argilloso, fertile, in posizioni soleggiate. Può essere allevata sia a cespuglio, sia ad alberello. Nel primo caso, dopo la messa a dimora si taglia il fusto a 20/30 cm dal terreno. Nel caso si desideri ottenere un piccolo albero, si lascia crescere il fusto e lo si taglia dopo 1, 2 anni all’altezza desiderata.

  3. La lagerstroemia resiste alle basse temperature, per cui può essere coltivata all’aperto in tutta l’Italia. Si mette a dimora in primavera. Il terreno deve essere arricchito con letame maturo o con terriccio di foglie. Cresce bene in terreno argilloso, fertile, in posizioni soleggiate. Può essere allevata sia a cespuglio, sia ad alberello. Nel primo caso, dopo la messa a dimora si taglia il fusto a 20/30 cm dal terreno. Nel caso si desideri ottenere un piccolo albero, si lascia crescere il fusto e lo si taglia dopo 1, 2 anni all’altezza desiderata.

  4. ho comprato 1 lagherstroemia e vorrei sapere se posso piantarla per terra adesso o aspettare la primavera ? vorrei petterla 600 m di altitudine nell appennino tosco emiliano . grazie

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.