Marzo, consigli per piante grasse e per il terrazzo

E’ il momento di dedicarsi alle succulente. Valutare se occorre cambiare contenitore, verificare l’esposizione. Queste piante che durante i mesi invernali sono entrate nella fase del riposo vegetativo, a marzo incominciano il risveglio.

E’ importante riprendere le annaffiature alternandole alle irrigazioni con fertilizzanti specifici per piante grasse (una volta ogni 20/25 giorni) per facilitare la ripresa vegetativa. Devono essere ricollocate nel punto più luminoso della casa, alla luce del sole, ma non all’improvviso: esporle in maniera progressiva. Nelle regioni del sud, se il tempo è bello, si possono trasferire all’aperto le piante meno delicate, ritirandole se si prevede una nottata di freddo. La prima settimana di esposizione alla luce si annaffiano una volta sola, moderatamente, poi dalla seconda metà di marzo e fino a tutta l’estate vanno bagnate regolarmente una volta la settimana ma solo a terriccio asciutto. Durante il periodo estivo, se è molto caldo, fare nebulizzazioni giornaliere. Per rispettare il ritmo di accrescimento e stimolare la fioritura della pianta la concimazione è indispensabile da fine inverno a fine primavera, con fertilizzanti in fosforo e potassio.

In casa e in terrazzo. Nelle giornate più calde apriamo le serrette, e procuriamoci il necessario per allestire i vasi sul terrazzo. Smuoviamo il terreno e iniziamo a concimare, le vecchie piante vanno pulite e potate. In giardino controlliamo le grate e i sostegni per i rampicanti, mettiamo a dimora alberi e arbusti, ripuliamo l prato. Nell’orto e nel frutteto trattiamo le piante prima della fioritura per prevenire i parassiti. Seminiamo in cassone freddo pomodori e melanzane e iniziamo a seminare in piena terra. In casa rinvasiamo le piante, diamo acqua e fertilizzante, facciamogli prendere luce.

Per tutto il mese e fino ad aprile si possono piantare i bulbi delle begonie: vanno piantate in ambiente luminoso a una temperatura di circa 18 gradi. Marzo è il periodo ideale per moltiplicare il crisantemo per talea. Entro il mese è necessario potare le ortensie.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.