Opuntia

Questa pianta è una delle molte specie di cactace: i fusti sono appiattiti. E’ un cactus da interni, di facile coltivazione. Sopporta una temperatura minima di 8 gradi ma è meglio quella di 10. Ha bisogno della massima irradiazione solare perchè è un cactus del deserto.

Consigli per il cactus opuntia: bagnare abbondantemene da fine marzo a inizio novembre lasciando asciugare il terriccio fra una bagnatura e l’altra dando poca acqua; tenere asciutto in inverno a meno che la temperatura non sia troppo elevata. Quando si annaffiano le cacatacee e le agavacee tenute in casa è preferibile utilizzare acqua del rubinetto evitando quella piovana, consiglio valido anche per le altre piante da appartamento, perchè potrebbe contenere micro organismi dannosi.

Concimare una volta al mese durante la crescita con un fertilizzante ricco di potassio. Rinvasare a primavera usando due parti di terriccio a base di torba e una di sabbia grossa. Questa pianta purtroppo coltivata in casa sviluppa raramente i suoi fiori gialli.

2 pensieri riguardo “Opuntia

  1. posieo un pianta di fico d’india in vaso. Durante l’inverno la tengo in casa. La mia domanda è posso togliere le spine alle pale? Grazie per l’nformazione. Nadia

  2. posieo un pianta di fico d’india in vaso. Durante l’inverno la tengo in casa. La mia domanda è posso togliere le spine alle pale? Grazie per l’nformazione. Nadia

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.