Portare le piante di casa all’aperto

Primavera: è questo il periodo giusto per riportare all’aperto piante come gerani, gardenie, fucsie, plumbago e tutte le piante grasse che avete tenuto in casa. State però attenti ad abituarle gradualmente alle nuove condizioni. Mettetele per qualche giorno in un punto del terrazzo protetto dal vento, preferibilmente contro un muro.

geranio-sul-terrazzo

Per i gerani: se finora come è giusto fare in inverno li avete riparati dal freddo tenendoli al coperto sul pianerottolo o sul garage ben illuminati, questo è il momento di portarli sul balcone o sul terrazzo per stimolarli al loro risveglio. E’ bene potarli drasticamente. Tagliate e buttate via i 2/3 di rami, e rinvasateli in un contenitore del diametro leggermente più grande di quello precedente. Se questo però è già molto ampio potete estrarre la terra, tagliare alcuni centimetri di terriccio tutto attorno e aggiungerne del nuovo, possibilmente già concimato. Riprendete ad annaffiare regolarmente, fate in modo che la terra non sia mai asciutta. Collocateli sul balcone, nel punto più soleggiato: torneranno a fiorire in poche settimane.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.