Trollius, fiorellini color del sole

I trollius si coltivano in giardino, per bordura, possibilmente vicino ai punti d’acqua. Le piante si mettno a dimora in primavera o in autunno, in terreni molto umidi, ricchi di sostanza organica, fertili, alla distanza di 30/40cm tra di loro.

La concimazione al momento dell’impianto si effettua con concime organico nella dose di 5/10 grammi per decalitro di terra. Se non è stata fatta una buona concimazione all’impianto, in primavera per 2/3 volte alla distanza di 15 giorni l’una dall’altra è necessario aggiungere all’acqua di irrigazioe un fertilizzante complesso nella dose di 20 grammi per decalitro. 

Potatura: in autunno tagliare le piante rasoterra per stimolare la nuova fioritura

Esposizione: richiedono un’esposizione in pieno sole o a mezz’ombra . I trollius resistono alle basse e alle alte temperature. Amano l’umidità, perciò se non si trovano già in un terreno umido per natura le annafiature devono essere abbondanti e frequenti.

Effettuare la tolleratura: eliminare i fiori appassiti e le parti danneggiate.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.