Erodium

erodiumSono circa 60 specie di piante erbacee (legnose alla base). Sono annuali, biennali e perenni. Queste piante si coltivano in piena terra per il giardino roccioso. La messa a dimora si effettua in autunno o in primavera nelle regioni a inverno freddo.

La coltivazione è facile. L’esposizione deve essere in pieno sole, la temperatura varia seconda della specie. Annaffiare regolarmente in primavera/estate, specialmente nella fase giovanile, evitando gli eccessi d’acqua.

Degli erodium si trovano anche se con difficoltà solo nelle specie perenni. Occorre ricercarle presso i vivaisti specializzati in questo tipo di piante. Sono molto resistenti alle malattie. Possono apparire macchie foliari, che possono essere causate da funghi. Si prevengono mantenendo buona condizione di coltivazione e trattando eventualmente con prodotti a base di rame.

2 thoughts on “Erodium

  1. Sono rimasta affascinata di tutti suoi fiori anche io ne ho parechi mi piacerebbe venire a trovarla ma non sono riuscita a capire dove si trova se legge questa mia me lo comunica per favore la ringrazio e la saluto scusi il mio italiano non coretto

  2. Sono rimasta affascinata di tutti suoi fiori anche io ne ho parechi mi piacerebbe venire a trovarla ma non sono riuscita a capire dove si trova se legge questa mia me lo comunica per favore la ringrazio e la saluto scusi il mio italiano non coretto

Leave a Reply

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.