Falsa aralia, pianta dal fogliame caratteristico

aralia
aralia
Non tollera le correnti d’aria. Le sue foglie sono in gruppi da 7 a 11. All’estremità di ciascun stelo hanno forma di sottili seghetti. Sono di colore rossiccio anche se diventano di colore verde oliva. Può raggiungere fino a 2 metri di altezza.

Consigli per la falsa araglia: on estate sta all’esterno, senza correnti d’aria. In inverno non devono stare al di sotto di 15 gradi.
Annaffiare con moderazione, con acqua dolce a temperatura ambiente. Evitare che la zolla secchi e che l’acqua ristagni. In inverno annaffiare meno. Vaporizzare spesso.
Luce: mettere in un luogo luminoso ma non soleggiato. La temperatura non deve essere mai inferiore ai 20 gradi. Il terreno: homus e terra di giardino. Concimare ogni due settimane da marzo ad agosto. Rinvasare gli esemplari giovani ogni 2 anni e potarla se cresce in modo poco uniforme. Cadono le foglie per eccesso di umidità oppure di freddo.

4 pensieri riguardo “Falsa aralia, pianta dal fogliame caratteristico

    1. Questa pianta può venire attaccata da diversi parassiti:
      la cocciniglia farinosa, che si presenta con macchie cotonose bianche sulle foglie o all’angolo tra due rami. Per eliminarla basta usare un panno umido imbevuto di alcool, e poi trattare la pianta con insetticida anticoccicida
      gli afidi, verdi o neri, che possono essere eliminati con un buon prodotto aficida
      gli acari, che vanno combattuti, con acaricidi e mantenendo alta l’umidità attorno alla pianta
      Evitare temperature superiori a 24 gradi, e ambienti secchi: le foglie potrebbero afflosciarsi

    1. Questa pianta può venire attaccata da diversi parassiti:
      la cocciniglia farinosa, che si presenta con macchie cotonose bianche sulle foglie o all’angolo tra due rami. Per eliminarla basta usare un panno umido imbevuto di alcool, e poi trattare la pianta con insetticida anticoccicida
      gli afidi, verdi o neri, che possono essere eliminati con un buon prodotto aficida
      gli acari, che vanno combattuti, con acaricidi e mantenendo alta l’umidità attorno alla pianta
      Evitare temperature superiori a 24 gradi, e ambienti secchi: le foglie potrebbero afflosciarsi

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.