Geum Coccineum, per bordure luminose

Si tratta di piante poco esigenti, che non richiedono cure particolari, adatte per formare bordure, macchie di colore intenso in aiuole di perenni o nel giardino roccioso.

Manutenzione: l’unica necessaria è il taglio degli steli floreali quasi a livello del terreno. Porre le piante in posizioni ombreggiate. Resistono anche al sole se il terreno è fresco. Bagnare con regolarità per tenere il terreno fresco. Clima e temperatura: i geum coccineum resistono al freddo senza problemi, e dove il freddo non è particolarmente rigido una parte delle foglie sopravvive da un anno a quello successivo.
Il terreno: questa pianta tollera tutti i tipi di terreno purchè siano alleggeriti con torba o terriccio di foglia.

Concimazione: utilizzare un normale fertilizzante a lenta cessione per piante da fiore. Da primavera in autunno distribuire terriccio di letame.

Non è soggetta a malattie ricorrenti, è una pianta rustica.

Il geum coccineum borisii strain è una pianta erbacea di altezza modesta (circa 30 centimetri), adatta per fare bordure che durino a lungo. Consigli di coltivazione:

  • porre in posizione ombreggiata; se il terreno è fresco resiste anche al sole.
  • bagnare con regolarità per tener fresco il terreno. Tollera tutti i tipi di terreno purchè siano alleggeriti con torba o terriccio di foglia. Preferisce PH tendenzialmente acido.
  • il geum coccineum predilige il clima temperato: resiste al freddo senza problemi dove l’inverno non è particolarmente rigido. Una parte delle foglie sopravvive da un anno all’altro
  • concimare con un fertilizzante a lenta cessione per piante da fiore (da primavera). In autunno distribuire terriccio di letame

La riproduzione avviene ogni 3-4 anni: dividere i cespi ben sviluppati.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.