Suggerimenti per un giardino con rose, rampicanti e piante da fiore

Se vogliamo mettere una pianta rampicante nel nostro giardino la scelta varia in funzione del supporto che abbiamo a disposizione. Se è un supporto molto robusto (una parete, una ringhiera in ferro, ecc.) va bene il glicine, la bignonia, il falso gelsomino. Se è leggero (griglia di canne ad esempio) meglio la passiflora, la clematide.

Occorre fornire in estate “compo concime” per rose, perfetto anche per le rampicanti da fiore. Le potature devono essere regolare, 2/3 volte l’anno per il glicine, 1 sola volta nel tardo inverno per la maggior parte delle altre specie. Curare le specie mediterranee: piante come la bouganvillea, la lantana, il gelsomino del capo (plumbago) fioriscono a lungo in estate anche con poche irrigazioni, ma è indispensabile offrire un nutrimento di lunga durata. Compo triabon premium garantisce 120 giorni di nutrimento bilanciato, indicato anche per i prati di dicondra.

Lascia un commento

I tuoi dati vengono trattati nel rispetto della privacy: inviando un commento dichiari di avere piu' di 16 anni e di accettare la privacy policy vigente

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure ricevi avviso anche senza commentare.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.