La nyssa, albero colorato in autunno

Presentazione: i generi nyssa appartengono ad una decina di specie di alberi resistenti a foglia decidua. La specie più diffusa è nyssa sylvatica: ha portamento colonnare, più ampio nelle piante adulte. La crescita è piuttosto lenta, la coltivazione è medio facile, e l’esposizione è in pieno solo oppure in ombra parziale. Resiste sia alle alteLeggi tutto ⟶

Piantare l’acero – Periodo ideale e consigli

Fine inverno è il periodo migliore per mettere a dimora gli aceri. Acquistando un esemplare di acero giapponese in vaso bisogna assicurarsi che abbia un armonico sviluppo della chioma. Procedura: preparare una buca che abbia le dimensioni pari al doppio di quello del pane di terra. Poi bisogna distribuire sul fondo della buca un’abbondante materialeLeggi tutto ⟶

L’avocado, albero dai grandi frutti – Consigli per l’avocado

L’avocado è una pianta originaria dell’america centrale e meridionale. Viene coltivata per i suoi frutti che sono di dimensioni notevoli. L’area di coltivazione si è progressivamente estesa nel tempo, in quanto sono state selezionate varietà abbastanza resistenti al freddo. In Italia si può coltivare solo nelle zone calde del sud. L’altezza arriva a 6/20metri, ilLeggi tutto ⟶

L’araucaria, arbusto sempreverde – Cura e manutenzione dell’araucaria

L’araucaria è un arbusto con ramificazioni regolari e simmetriche, originaria del Cile. In Italia la specie più diffusa è l‘araucaria araucana (a volte chiamata puzzle della scimmia). E’ un sempreverde, adatto a terreni acidi, ben drenati. Condizioni e cura: l’araucaria, detta anche Pino del Cile,

Il nocciolo, arbusto bello perfetto anche per siepi originali

Il nocciolo (corylus avellana) è apprezzato dall’uomo come il primo frutto secco, oggi è considerato un arbusto spontaneo, quasi fosse privo di interesse. Invece questa pianta non è solo bella ma perfetta anche per siepi originali. Il nocciolo è una pianta pioniera che si adatta bene ai tereni spogli e magri, e riveste il terrenoLeggi tutto ⟶