Alcuni consigli per i rampicanti: scelta e concimazione

Rampicanti, scelta e cura: è importante scegliere la specie in funzione del supporto. Se molto robusto allora vanno bene il glicine, la bignonia, il falso gelsomino (Rhyncospermum jasminoides). Se il supporto è leggero meglio la passiflora, la clematide, ecc. Occorre fornire in estate il “compo concime” per rose, perfetto anche per le rampicanti da fiore.Leggi tutto ⟶

Gelsomino notturno, pianta dal forte profumo

Questa pianta appartiene alla famiglia delle solanacee, ed è nota come cestrum nocturnum. Si caratterizza per la forte intensità del profumo, simile a quello del gelsomino (che però appartiene ad un’altra famiglia botanica), che i suoi fiori emanano durante la loro apertura notturna. Si presenta come un piccolo medio arbusto, con portamento semirampicante, di altezzaLeggi tutto ⟶

Piante rampicanti adatte a terrazzi ventosi (centro sud Italia)

Chi abita in zone dal clima mite (riviera ligure, centro/sud Italia) e ha un balcone battuto dal vento può optare per questi rampicanti: gelsomino: fioritura abbondante, non ha paura del freddo rynchospermun jasminoides: sempreverde che fiorisce a maggio/giugno, con fiori bianchi bignonia capreolata (doxantha capreolata), sempreverde con fiori imbutiformi di colore rosso arancio, all’esterno, gialliLeggi tutto ⟶

Consigli per il verde: istruzioni per moltiplicare l’edera

Tutti i mesi dell’anno sono buoni per questa operazione. Precedere così: prelevare dall’estremità dei rami di edera helix e tagliando sotto un nodo talee lunge 9/10cm metterle a radicare in un vasetto pieno di torba e sabbia di fiume in parti uguali (si tiene in casa, lontano dai termosifoni, contenendo il terriccio; si può ancheLeggi tutto ⟶